• {%brandMenuItems%}
    • {%itemName%} {%arrowSpan%}
        {%subBrandMenuItems%}
    • {%itemName%} {%arrowSpan%}
        {%productMenuItems%}
    • {%selfProduct%}
      • {%languages%}

    • AbbVie

      AbbVie è un’azienda biofarmaceutica globale che affronta alcune delle sfide più difficili in tema di salute con l’obiettivo di avere un impatto significativo sulla vita delle persone. Oggi, è presente in oltre 175 paesi, conta circa 30.000 dipendenti.
      AbbVie è impegnata nello sviluppo di terapie innovative destinate al trattamento di alcune delle patologie più complesse in quattro aree terapeutiche prioritarie: immunologia, oncologia, virologia (epatite C) e neuroscienze. Solo nell'ultimo anno ha investito 1,5 miliardi USD in  Ricerca&Sviluppo.
      In Italia dal 1949, inizialmente come Abbott, oggi AbbVie conta nel nostro paese circa 1.600 persone a seguito della recente acquisizione di Allergan. Oltre agli uffici commerciali situati a Roma, AbbVie ha il suo polo produttivo a Campoverde di Aprilia (LT), dove l’azienda ha investito negli ultimi anni 130 milioni di euro con l’obiettivo di renderlo sempre più efficiente, competitivo e sostenibile dal punto di vista ambientale. Lo stabilimento partecipa al ciclo produttivo di farmaci innovativi che sono destinati a oltre 110 paesi, a supporto di diverse aree terapeutiche.
      In Italia l’azienda è impegnata in 70 studi clinici e circa 580 sono i centri coinvolti. AbbVie si contraddistingue per un approccio che va oltre il farmaco, con un’attenzione all’intero percorso di cura, senza perdere di vista la sostenibilità del sistema sanitario.


      IT-ABBV-210070